crm open source: vtiger

Come nasce un successo Open Source?

by Angelo Paglialonga

VAI SUBITO ALLA SEZIONE CHE TI INTERESSA!


COS’ E’ L’ OPEN SOURCE?

L’open source è una risorsa di innovazione scelta anche dalle aziende nella classifica della rivista di finanza “Fortune 1000” ed è un modo efficiente di sviluppare software risparmiando sui costi ma non sulla qualità.
Il termine Open source, che in inglese significa letteralmente “codice aperto” , viene utilizzato indicando un software in cui i detentori dei diritti ridistribuiscono liberamente il software, rendendo pubblico il codice sorgente.
Ciò favorisce una libera analisi e permette ai programmatori, consulenti crm, erp ed altro di modificare un programma per poi ridistribuirlo, contribuendo a farlo evolvere rapidamente.
Tutto ciò è regolato da apposite licenze d’uso, del quale tratteremo nei paragrafi successivi.

LA NASCITA DELL’OPEN SOURCE

Facendo un passo indietro, agli inizi dell’era informatica era pratica comune che i programmatori si scambiassero liberamente il codice sorgente per i programmi che stavano sviluppando.
Questo, in termini pratici, ha significato innanzitutto uno sviluppo rapidissimo del settore e ha avuto effetti naturalmente positivi per gli utenti.
Tale sviluppo si è andato poi rallentando già verso la fine degli anni ’80 con l’introduzione dei brevetti sul software, di fatto obbligando a consegnare agli utenti esclusivamente programmi in codice binario, dunque illeggibili, e impedendo lo scambio dei nuovi algoritmi sulla cui base potevano essere costruiti a loro volta nuovi programmi e nuovi algoritmi.
Questa strategia commerciale ha spinto nel 1984 quei programmatori che credevano nel libero scambio delle idee e delle conoscenze in ambito scientifico a unirsi nel movimento free software (software libero) e a creare poi, nel 1998, quello open source.

LA FLESSIBILITA’ DELL’OPEN SOURCE

L’open source fa si’ che altri sviluppatori possano leggere il codice sorgente, apportando miglioramenti, funzionalità, eliminando eventuali errori e adattandola alle proprie necessità.
Tutto questo porta ad una elevatissima velocità di pubblicazione di nuove versioni dei programmi rispetto alla lentezza riscontrata dal comune software commerciale, essendo distribuita a scatola chiusa con i suoi pro e contro.
Per esempio nel caso del crm e di altri sistemi software complessi, tale flessibilità ha giovato ai clienti, conferendogli la libertà di adattare tutto in base alle loro specifiche esigenze, da sé o tramite dei consulenti.

VANTAGGI

OPEN SOURCE

I vantaggi dei progetti open source sono:

    • Innovazione del codice e sicurezza, come nel caso del protocollo di sicurezza web Openssl ed il bug Heartbleed scoperto perchè il codice è aperto alla revisione da parte di più programmatori;

 

    • Interoperabilità e potenzialità di aggregazione tra sviluppatori e utenti anche se molto distanti geograficamente, ad esempio come nel caso della community Github;

 

    • Economicità essendo libero e gratuito;

 

    • Accesso al codice sorgente e garanzia della possibilità di un controllo approfondito del programma e correzione di eventuali errori;

 

  • Piena adattabilità in base alle richieste degli utenti , modificando il codice;

Gli svantaggi sono legati a :

  • Mancanza di formazione interna;
  • Mercato instabile;
  • Dipendenza da professionisti;

LA POLITICA

OPEN SOURCE

L’open source non è appetibile solo alle aziende ma si sta diffondendo anche tra le Pubbliche Amministrazioni perché permettono in modo molto repentino di soddisfare requisiti specifici molto cari alle pubbliche amministrazioni.
In primis l’ archiviazione di dati ( utile per il censimento, per l’anagrafe) a lungo termine, con garanzia di utilizzo, tutelando un diritto quale è la privacy e la protezione dei dati sensibili.
Da qualche tempo è diventato obbligatorio nelle istituzioni la trasparenza nei confronti dei cittadini di tutto ciò che viene svolto dalle pubbliche amministrazioni. La trasparenza è un concetto insito nel termine chiave Open Source.
Tale modello di sviluppo software risulta essere perfetto non solo per le pubbliche amministrazioni.
Inoltre una soluzione open source adottata da una P.A può essere utilizzata liberamente da altre pubbliche amministrazioni, con opportune modifiche di adattamento oppure senza nessuna modifica se si ritiene che sia adatto alle esigenze della comunità.
I governi, europei e non, mirano a favorire la diffusione della cultura dell’open source nelle P.A.
In Italia tale diffusione risulta essere molto lenta mentre ad esempio in Francia è ben avviata
e radicata nelle pubbliche amministrazioni.

LE LICENZE

OPEN SOURCE

Vi sono diverse licenze per tutelare il software open source.
La licenza Mozilla Public License ( Mpl) nata nel 1998, copre più opere basate sul codice coperto.
Il codice sorgente, copiato o modificato sotto la licenza Mpl, deve rimanere Mpl.
La Gnu General Public License (GPL), originariamente nata nel 1989, è una licenza di software libero e ciò ha reso possibile la diffusione dei sistemi basati su Linux.
Tali sistemi sono rimasti liberi, evitando successivamente di essere sfruttati da aziende di software che non avrebbero offerto nulla in cambio alla comunità.
La Gnu Lesser General Public License (LGPL) è un altra licenza del software libero creata dalla free software foundation, creata come un ibrido tra la Gpl e le altre licenze. La LGPL a differenza della Gpl non richiede che un eventuale modifica al programma sia rilasciato sotto la medesima licenza. La Lgpl è utilizzata per le librerie software, e anche da applicativi come mozilla firefox o open office.

LE ORIGINI DELL’OPEN SOURCE VTIGER

Il crm vtiger è un software gestionale open source utilizzato da oltre tre milioni di aziende nel mondo.
Ma questo gestionale open è stato creato da una biforcazione di SugarCRM 1.0 che era basato su licenza derivata dalla MPL, che dopo aver deciso di puntare sul Crm, il 31 dicembre 2004 arrivò al debutto per l’open source di tale software.
Il debutto non fu dei migliori e in seguito i responsabili cambiarono le licenze e le condizioni d’uso del sistema open source riadattandola al mercato.
Avevano compreso che il concetto chiave di un ottimo risultato dell’open source era proprio quello di sostenere attivamente programmi per i partner, la collaborazione, la promozione e infine la formazione di una comunità di utenti e sviluppatori all’interno dei forum.
La sfida per il gestionale vtiger open source era quella di migliorare allo stesso tempo il loro prodotto e aumentare la visibilità sul mercato cercando di sfruttare la crescita del settore.
Sfida vinta, visto che il software gestionale vtiger open source ha raggiunto una popolarità tale da far concorrenza ai guru del settore e ai diversi gestionali open source presenti sul mercato, tanto da essere ritenuto
se non il miglior gestionale open source, tra i primi al mondo.
Questo sistema crm, ad oggi, è arrivato alla versione Vtiger 6, con precisione alla 6.3 .

DA UNA LICENZA, L’OPPORTUNITA’ D’ESISTERE PER VTIGER! (1)

Tutto è partito da uno scambio di post su un forum risalente al 2004 tra il Team Vtiger e il Team Sugar Crm.
Adesso qui di seguito riporteremo tale scambio di post, tradotto in italiano.

Il Team Vtiger scrive:

Vtiger è stata creato con la missione di fornire soluzioni IT ( Information technology) molto convenienti basata su componenti open source.
Il nostro primo prodotto che abbiamo rilasciato è Vtiger CRM, che si basa su Apache, MySQL, PHP e componenti Sugar CRM, ognuna dotata di una licenza Open Source.
Abbiamo lavorato sodo per integrare tutto questo, e provato su numerose piattaforme. Siamo orgogliosi del nostro contributo.
Abbiamo notato un post nei nostri forum, ribadisce il team di Vtiger, dove si scredita il nostro prodotto, e che vtiger derivi da sugarcrm.
Dal momento che SugarCRM è visibile mettendo il marchio Open Source sul loro sito, vi abbiamo contattato per chiarire il tutto.
Riteniamo di attenerci alla lettera e allo spirito della licenza Mozilla Public License basato su License SugarCRM Public, e stiamo creando un pacchetto di distribuzione di diversi componenti open source.

DA UNA LICENZA, L’OPPORTUNITA’ D’ESISTERE PER VTIGER! (2)

Il Team Vtiger scrive:

Infatti, la loro licenza ci permette di creare sistemi closed source in base al loro contributo, ma il nostro contributo è anche open source sotto MPL. Potete per favore dedicarci un momento per affrontare questo problema?
Ciò che dite ci sorprende, forse avete bisogno di un chiarimento su cosa significa “Open Source”. Noi non pretendiamo la proprietà del codice sorgente protetto da copyright e aperto.
Abbiamo esplicitamente dichiarato l’origine e il copyright di tutti i componenti della distribuzione che stiamo spedendo in numerosi luoghi di rilievo.
Vtiger, Apache, MySQL, PHP e il relativo loro codice, ognuno con il proprio diritto d’autore.
Abbiamo impiegato parecchie settimane molto intense per ottenere il tutto assemblato, funzionante e testato, su quattro diverse piattaforme (Win2K / XP, RedHat / Suse / Debian), che non è banale in termini di sforzo.
Quindi la vostra opinione su vtiger, che a parer vostro risulta essere “senza una sola riga di codice” è una menzogna.

DA UNA LICENZA, L’OPPORTUNITA’ D’ESISTERE PER VTIGER! (3)

Il Team Vtiger scrive:

Il nostro contributo in base a tutto questo sforzo è in constante aumento con SourceForge (abbiamo appena ricevuto il permesso da loro di farlo) questo fine settimana, sotto Mozilla Public License.
Siamo orgogliosi del nostro contributo. Vedrete molto di più da noi molto presto.
Concentriamo le nostre energie per attaccare il vero nemico qui, vale a dire i grandi fornitori di CRM costosi che tutti noi amiamo odiare. I vostri insulti non sono utili a quella missione.
Abbiamo inoltre in modo chiaro, pubblicamente e con gratitudine, riconosciuto il contributo di SugarCRM, e abbiamo messo in chiaro che non siamo affiliati con SugarCRM in ogni modo, per proteggere i vostri marchi. A dispetto della vostra opinione che etichetta Vtiger come una enorme menzogna, continueremo a riconoscere il vostro contributo con gratitudine.
Vtiger è stato costituito con lo scopo di fornire più prodotti basati su componenti open source.
Il crm è uno di questi, e stiamo lavorando anche su altri prodotti.
Abbiamo lavorato su un pacchetto CRM per oltre nove mesi, e per coincidenza, abbiamo notato il
vostro progetto.
Dopo aver fatto leggere la licenza al nostro legale, abbiamo pensato che fosse più facile da costruire partendo sulla base del vostro contributo, con rispetto alla vostra licenza open source.
Non capisco la vostra opinione sul “prodotto legale”. Abbiamo fatto controllare la licenza open source Spl al nostro legale, confermando che è stata rispettata ogni esigenza legale indicata nella licenza.

DA UNA LICENZA, L’OPPORTUNITA’ D’ESISTERE PER VTIGER! (4)

Il Team Sugar Crm scrive:

E’ nello spirito dell’open source che abbiamo un problema con vtiger e non con la legittimità dell’open source in sè. Sostituire i nostri loghi SugarCRM con loghi vtiger e modificare il singolo file di stile non comporta, a nostro avviso, alcun miglioramento al progetto SugarCRM.
Sul vostro sito web scrivete che vtiger è costruito sulla base di sugar , ma non notiamo nulla nella vostra distribuzione se non puro codice dell’applicazione di sugar.
Detto questo, noi vogliamo valorizzare il lavoro di collaboratori come voi.
Noi preferiamo una vera e propria collaborazione, non il vostro prendere il codice e mettere il vostro marchio su di esso.
Noi diamo il diritto di licenza utilizzando il logo “powered by SugarCRM”, che vi permetterà di mantenere più pulito lo spirito di collaborazione open source e sarà inoltre riconosciuto il nostro duro lavoro come sviluppatori del codice sugar crm di base.
Siamo disponibili a parlare con voi su come si possa lavorare insieme in modo costruttivo.

Il Team Vtiger scrive:

Grazie per il vostro messaggio. apprezziamo lo spirito di cooperazione.
Noi abbiamo l’intenzione di aggiungere valore sostanziale, abbiamo appena caricato la prima parte del lavoro svolto e fatto tutto il necessario per far funzionare bene il sistema.
Siamo felici di constatare che tutto funziona bene, e voi ragazzi avete fatto un lavoro fantastico.

CONCLUSIONI

Il Team Vtiger scrive:

Siamo concentrati principalmente sulla creazioni di applicazioni di nicchia verticale, in particolare
focalizzandoci sul mercato delle piccole imprese che è molto trascurato, ed è il nostro cavallo di battaglia. Riteniamo che le soluzioni già presenti sul mercato siano troppo costose e siamo in grado di offrire un valore su questo.
Ora che abbiamo ottenuto questo chiarimento lavoreremo sodo per dare al vostro team filo da torcere su questo campo.

Da quest’ultimo scambio di mail, si evince come i due sistemi seppur simili tra loro, partendo dalla stessa base, si siano divisi per nicchie di mercato grazie proprio allo spirito open source.
Il Crm Vtiger già nel 2004, rispetto al suo rivale Sugar Crm, si è concentrato sul mercato delle piccole imprese, rivelandosi poi una strategia vincente, data la popolarità di Vtiger ad oggi.
Questo è uno dei casi più eclatanti di successo dell’ Open Source, che mi è sembrato doveroso , nonché molto interessante condividerlo con voi.

Contattaci!
Angelo Paglialonga
Consulente Vtiger Crm